L’incanto di un virtuosismo poetico

ivannaIvanna Speranza, soprano drammatico di agilità, con la nuova raccolta in disco Virtuosity Arias, prodotto dalla IMP di Parma, di sette arie tratte dal repertorio più impervio del bel canto, è guida sicura e fascinosa nella scoperta di preziosi gioielli dell’Opera lirica. Meravigliosa sintesi di musica e dramma, ogni sua interpretazione è pura poesia. La poesia della dolente invocazione di Elvira Ah, rendetemi la speme, / o lasciatemi morir…., della dolce rimembranza di Lucia ….parmi che lui d’accanto si schiuda il ciel per me! , la mesta poesia del rimpianto di Anna Bolena ….un giorno rendimi de’ miei prim’anni, / un giorno sol del nostro amor, delle illusioni menzognere di Violetta nell’aride follie del viver suo, la intensa poesia della gioia nell’attesa dell’amore sì come più caro dopo il tormento / è il bel momento di pace e amor…, di Semiramide, la poesia del giubilo, del sogno beato, del caro delirio dopo tante orribili vendette, di Elena. La poesia dell’inutile amor ardente di Giulietta, nell’onirico ascolto dei sospiri di Romeo nell’aura che spira intorno!

Read more »

Condividi con...Share on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Share on Facebook