gazaCapire le ragioni dell’eterno scontro tra Palestina e Israele, è di fatto impossibile. Immaginare una qualche forma di soluzione definitiva e rispettosa dei diritti dei due popoli, è fuori da ogni capacità umana. I fattori alla base di quel tragico destino di due popoli, sono incalcolabili. Tanto più ci si addentra nella loro ricerca, tanti più se ne scoprono, e ognuno appare ugualmente giusto e falso: giusto se preso in sé, falso se rapportato alla enormità degli avvenimenti cui ha dato origine. Si è di fronte a fattori così numerosi, così diversi, così intrinsecamente aggrovigliati, così storicamente cristallizzati, che qualunque previsione di soluzione sarebbe vertiginosa presunzione. Intervengono in quella immensa tragedia credi religiosi, etnie differenti, sistemi politici antitetici, alleanze internazionali complesse, errori politici di somma gravità, risorse naturali appetite da contendenti e alleati, attese di vendette e perseveranza di odi, che annullano e rendono ipocrita ogni dichiarazione di pace.

Read more »

Condividi con...Share on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Share on Facebook