il 68Il racconto della “battaglia di Valle Giulia” cui per avventura fui presente, è come la descrizione di una fotografia nella quale il soggetto è sempre il tempo, un grumo di tempo, una condensa tra passato, presente e futuro, una vertigine. Ero stato a Valle Giulia ed ero stato testimone di una giornata che l’epica rivoluzionaria avrebbe celebrato con il nome di giornata della “battaglia di Valle Giulia”, la cui importanza nella Storia del Paese richiede un racconto approfondito e una lettura dettagliata.

Read more »

Condividi con...Share on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Share on Facebook